Ambiente: presentata prima edizione Rapporto Ambiente-Snpa

26 Mar 2018

A un anno dall'entrata in vigore della legge, che istituisce il Sistema Nazionale per la Protezione dell'Ambiente (Snpa), è stata presentata il 20 marzo scorso alla Camera anche la prima edizione del Rapporto Ambiente-Snpa, prodotto finale di un complesso lavoro di reporting che, attraverso la presentazione delle attività svolte nel Sistema, fornisce un quadro aggiornato della situazione ambientale nel paese. 
Il 43% dei fiumi e il 20% dei laghi raggiungono l'obiettivo di qualità per stato ecologico; il 75% dei fiumi e il 48% dei laghi, invece, raggiungono l'obiettivo di qualita' per lo stato chimico. Non si arresta, però, il livello di contaminazione da pesticidi. Sono inquinati 370 punti di monitoraggio (23,8% del totale) di acque superficiali, con concentrazioni superiori ai limiti di qualita' ambientali e nelle acque sotterranee, 276 punti (8,6% del totale) registrano tale superamento. Permangono, tuttavia, sensibili differenze tra le regioni, dovute a un monitoraggio degli inquinanti ancora disomogeneo sul territorio nazionale. E' questo uno degli aspetti messi in luce nell'Annuario dei dati Ambientali dell'Ispra e nel primo rapporto Ambiente del Sistema nazionale protezione ambientale, presentati il 20 marzo alla Camera dei deputati.

COPERTINE