Assemblea annuale associazione ex sindaci del trentino

20 Nov 2017

Il 26 novembre si terrà l’assemblea annuale degli ex sindaci del trentino. Nel 2007 si è costituita l'Associazione ex sindaci del trentino, di cui è presidente dallo scorso anno il cavalier Fabio Zanetti. L’associazione conta circa 150 soci ed è in costante aumento. Quest’anno il tema trattato sarà: “IL PROCESSO DI FUSIONE DEI COMUNI NEL CONTESTO DELL’AUTONOMIA SPECIALE TRENTINA, ALLA LUCE DELLA LEGGE NAZIONALE SUI PICCOLI COMUNI”,  LA 158 DEL 6.10.2017 Misure per il sostegno e la valorizzazione dei piccoli Comuni.

In Trentino è in atto una forte azione di fusione dei Comuni che in qualche caso non è ben recepita dai cittadini, in quanto si vedono sottrarre la propria autonomia e venir meno la propria identità con l’unica  motivazione di ridurre la spesa corrente, riportandola a degli standard di mera valutazione ragionieristica, senza tener conto di tutta una serie di altre valutazioni che invece finalmente sono state oggetto di grande positiva valutazione appunto nella Legge recentemente approvata a livello nazionale.

Mentre proprio in campo nazionale dopo tanti anni di battaglie, è stata approvata all’unanimità alla Camera dei Deputati e con solo due astenuti al Senato, una legge che finalmente riconosce la valenza strategica dei piccoli Comuni e, unitamente alla promozione di una serie di iniziative, mette a disposizione delle risorse per sostenere e valorizzare appunto le piccole Comunità.

Per il Trentino, pur non essendo direttamente applicabile, è comunque un segnale politico forte che arriva da Roma e che non può non indurre dal fare qualche approfondita riflessione.

Questo è lo scopo della tavola rotonda che, coordinata dal giornalista del “Trentino” Paolo Mantovan, vedrà , la partecipazione dell’ex sindaco di Rovereto e già senatore della repubblica Dottor Renzo Michelini, dell’ex sindaco del Comune di Vallarsa cav. Professor Geremia Gios e del Presidente del Consorzio dei Comuni Trentini Paride Gianmoena. Aveva garantito la sua presenza anche l’Assessore agli Enti Locali della Provincia Autonoma di Trento Carlo Daldoss, ma poi per impegni ha comunicato la sua impossibilità a partecipare.

COPERTINE